Murales with Mark Zuckenberg and Facebook Logo

“Rubo!” Il Copia e Incolla su Facebook

by Marco Armana
August 3, 2021
Comments 0

3 semplici motivi per cui cui copiare e incollare lo status di un’altra persona sulla nostra bacheca di Facebook è una pratica da evitare.

A tutti sarà capitato di imbattersi, specialmente in questi ultimi mesi, in post di Facebook esclusivamente testuali che con domande e risposte prendono una posizione, nella maggior parte dei casi molto “populista”, e creano facilmente ingaggio di seguaci che decidono di “rubarlo” copiandolo e incollandolo sulla propria bacheca.

Quì sotto alcuni motivi per il quale è consigliato evitarlo:

  1. Le Regole di Facebook

Il Copia e incolla non fa parte del “gioco”. La piattaforma Facebook non lo prevede tra le sue funzionalità.

Possiamo fare Like, aggiungere una Reaction, Commentare per stimolare la conversazione e infine se un contenuto ci è piaciuto molto lo possiamo Condividere sulla nostra bacheca.

Nel caso di condivisione sarà ben presente sotto il vostro stato chi è stato l’autore originale di quel contenuto.

2. Per una questione Etica

Mi ricordo quando la maestra alle medie mi scrisse “Non è farina del tuo sacco”. Il concetto è lo stesso!

E’ bello condividere le stesse idee ma si possono anche esprimere in maniera autonoma con la propria testa (Sì, questo purtroppo necessità tempo).

Se proprio non riesci con le tue forze si può fare come quando scrivevi le tesi a scuola e all’università; dei copia e incolla infiniti che almeno venivano “smascherati” in una lunghissima bibliografia.

3. Per evitare una ShitStorm

Shitstorm, letteralmente tempesta di cacca, è un modo di dire che prevede il trovarsi in una situazione che rapidamente volge al peggio ed è difficile da arrestare.

Sui Social le Shitstorm sono più frequenti di quanto si possa credere ed è meglio evitare di finire in mezzo a commenti spiacevoli e insulti per qualcosa scritto da altri e passato per proprio.

Quindi, in conclusione:

Condividi Sì;

Copia e Incolla No!

Scrivi con la tua testa e non con quella degli altri.

Leave a Reply

Your email address will not be published.